Cernusco sul Naviglio (MI) | Via Balconi, 34 | Cell. 347.8787486
Psicologa Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Psicoanalitica - Esperta nel trattamento dei Disturbi Alimentari

Costi, durata delle sedute e metodologia di lavoro

Giorni e orari: La dott.ssa Valentina Carretta riceve privatamente, su appuntamento, fra le 8.30 e le 21.30 da lunedì a venerdì e dalle 9.00 alle 12.30 il sabato a Cernusco sul Naviglio (MI).

Durata sedute: La seduta non ha una durata rigidamente predeterminata, dipende da diversi fattori soggettivi (es. quanto emerge in colloquio, i contenuti portati dal soggetto volta per volta…). In genere è compresa fra i 45 e i 60 minuti.

Onorario: L’onorario della prestazione verrà concordato singolarmente con ciascun soggetto nel rispetto delle personali esigenze del paziente, del tipo di intervento e del tariffario professionale degli psicologi italiani.

Riservatezza e confidenzialità: La dott.ssa Valentina Carretta lavora attenendosi scrupolosamente al segreto professionale (art. dall’11 al 16 del Codice deontologico degli psicologi italiani) garantendo così al soggetto l’assoluto riservo.

Collaborazioni professionali: Qualora la situazione lo richiedesse, previo consenso dell’interessato, la dott.ssa Valentina Carretta lavorerà in equipe avvalendosi della collaborazione di altri professionisti quali avvocati esperti in diritto di famiglia e diritto del lavoro, pediatri, medici di base e specialisti in diverse branche della medicina, neuropsichiatri infantili, psichiatri, maestri, docenti, presidi ed educatori professionali.

Detraibilità spese psicologiche: Le prestazioni erogate dallo psicologo sono di tipo sanitario quindi detraibili:

“Il Ministero della Salute ritiene equiparabili […] le prestazioni professionali dello psicologo e dello psicoterapeuta alle prestazioni sanitarie rese da un medico, potendo i cittadini avvalersi di tali prestazioni anche senza prescrizione medica. È pertanto possibile ammettere alla detrazione di cui all’art. 15, comma ,1 lett. c), del TUIR le prestazioni sanitarie rese da psicologi e psicoterapeuti per finalità terapeutiche senza prescrizione medica.”

Per approfondimenti è possibile consultare la Circolare nr. 20/E del 13 maggio 2011 p. 37 sul sito del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi Italiani

Agenzia delle Entrate (Circolare nr. 20/E del 13 maggio 2011 p. 37)

Per visualizzare e scaricare la brochure ufficiale cliccare qui

Back to Top
error: Content is protected !!